Sant'Antimo_2016_30

La città di Montalcino, in cui si rifugiarono nel XVI secolo le famiglie senesi che non vollero assoggettarsi al dominio di Firenze, domina le magnifiche colline circostanti regalando una vista spettacolare su una natura che fa da spartiacque tra quella della Toscana centrale e quella della costa mediterranea. Il Brunello di Montalcino è uno dei più apprezzati ed affermati vini del mondo: prodotto da sole uve sangiovese viene immesso sul mercato dopo quattro anni di affinamento, di cui parte obbligatoriamente in legno. E’ un vino che può vantare una grande longevità che lo fa apprezzare a distanza di parecchi anni dalla vendemmia. Quasi tutte le cantine producono oltre al Brunello un’altro vino a base di sangiovese, il Rosso di Montalcino, dall’invecchiamento ridotto e caratterizzato da una più facile bevibilità.


Non hai selezionato una galleria o quella scelta è stata eliminata.